PIANPOLVERE SOPRANO BUSSIA Barolo Riserva 2010 - Casa Porciatti

PIANPOLVERE SOPRANO BUSSIA Barolo Riserva 2010

150,00

Available:1 disponibili

Un vigneto e un produttore che sono ormai fra le leggende del Barolo.

√ Vino da collezione

1 disponibili

Share this product

Descrizione

Il Pianpolvere Soprano Bussia Barolo Riserva è un vino assolutamente coinvolgente e sensuale.  Un caleidoscopio di profumi con note di rose secche, mentolo, liquirizia, catrame, terra bruciata e chicchi di caffè tostati si diffonde dal bicchiere. Un vino sorprendente e misterioso, cambia costantemente nel bicchiere, con moka, fichi secchi e strati di frutta scura che continuano ad emergere in uno spettacolo di superba eleganza. I tannini sono dolci, maturi e ben integrati nella struttura del vino.

Storicamente il vigneto si divide in Vigna Pianpolvere e Vigna Pianpolvere Soprano, proprietà esclusiva di Rocche dei Manzoni. La denominazione “Pianpolvere Soprano” risale alla fine del 1700 quando Napoleone Bonaparte edificò, su questo appezzamento, una polveriera. In epoca successiva, divenne di proprietà ecclesiastica e all’inizio del 1900 fu acquistata dalla famiglia Fenocchio che per sessantotto anni ne vinificò le uve.

Dal 1998 diventa proprietà della famiglia Migliorini, già produttori in Monforte d’Alba presso Podere Rocche dei Manzoni. Dal 2020 inizia un nuovo progetto: il Barolo Pianpolvere Soprano Bussia, vino esclusivo per il mercato italiano, che propone una versione più giovane del già noto Barolo Pianpolvere Soprano Riserva.

Un risultato reso possibile grazie alle vigne reimpiantate che hanno finalmente raggiunto un’età consona alla realizzazione di un vino dall’invecchiamento più breve (4 anni) rispetto alla Riserva (tra i 7 e i 10 anni), rimasto comunque fedele al terroir mostrandone tutte le sue migliori virtù.

Informazioni aggiuntive

Tipologia

Produttore

Denominazione

Vitigno

Nebbiolo

Regione

Località

Formato

Alcohol

Valutazione di Casa Porciatti

Ti potrebbe interessare…

×

Powered by WhatsApp Chat

×