ARIANNA OCCHIPINTI Terre Siciliane Rosso "SP68" 2020 - Casa Porciatti

ARIANNA OCCHIPINTI Terre Siciliane Rosso “SP68” 2020

18,50

Available:4 disponibili

4 disponibili

Share this product

Descrizione

Arianna Occhipinti Terre Siciliane Rosso “SP68” è  composto da 70% Frappato e 30% Nero d’Avola. I due vitigni sono originari della Sicilia e crescono su suoli di sabbia rossa e roccia calcarea, con viti di età media di 15 anni in quattro diversi siti. Le vigne sono coltivate con metodo biologico e vendemmiate a mano. Il frutto viene principalmente diraspato e fermentato con lieviti indigeni in vasche di cemento e con una macerazione sulle bucce di due settimane. Il vino viene affinato in vasche di cemento per 8 mesi e imbottigliato non filtrato. Il vino prende il nome “SP68” dalla strada nei pressi del vigneto di casa di Arianna a Vittoria.

Arianna Occhipinti è una giovane vignaiola che ha lanciato la sua prima annata nel 2004 all’età di 21 anni. Figura di culto del movimento biodinamico, Arianna cura 14 ettari di uliveti e 5 ettari di vigneto nei terreni intorno a Vittoria, nella Sicilia sud-orientale.

Occhipinti ha costruito la sua reputazione sul Frappato, un’uva secondaria in Sicilia utilizzata di solito per ravvivare il pesante Nero D’Avola. Arianna, con tenacia e caparbietà,  ha dimostrato che il Frappato può dare grande risultati anche in purezza.

Informazioni aggiuntive

Tipologia

Produttore

Denominazione

Vitigno

Frappato e Nero d'Avola

Regione

Località

Formato

Alcohol

Valutazione di Casa Porciatti

Vino Biologico o Biodinamico

Vino biodinamico

Ti potrebbe interessare…

×

Powered by WhatsApp Chat

×